giovedì 20 marzo 2008

Liscia, gassata e... gratis

L’originale progetto partirà in via sperimentale il prossimo 29 marzo: nella galleria di piazza Marconi di Vimercate entrerà in funzione un erogatore collegato alla rete idrica che fornirà gratuitamente ai cittadini acqua gassata, addizionata cioè di anidride carbonica, oppure semplicemente refrigerata.Per servirsi dal distributore, bisognerà portarsi le bottiglie da casa oppure acquistare quelle (riutilizzabili più volte) in materiale riciclabile vendute nelle vicinanze dell'erogatore. L'acqua sarà del tutto simile a quella minerale che si compra al negozio.L’idea, la prima del genere nel milanese, è sostenuta anche dalla provincia di Milano. “L'intenzione è di valorizzare le nostre acque che non solo sono controllate nei pozzi, ma anche molto buone già alla fonte”, sottilinea Elena Mariotti di Idra. Accanto all'erogatore di acqua sarà in funzione (stavolta a pagamento) anche un distributore di latte fresco crudo, fornito dall’azienda agricola Redaelli di Lesmo. L’iniziativa in questo caso vede partner il Comune di Vimercate e la Coldiretti. “È importante che il latte sia prodotto vicino, a pochi chilometri da Vimercate” afferma l’assessore all’ambiente Corrado Boccoli che continua: “Ci pare in questa maniera di rispettare il principio del "chilometro zero" o "filiera corta" che permette di contrastare l’inquinamento provocato dal trasporto di prodotti agroalimentari. Si tratta di favorire, in una corretta visione ecologica del mondo, il consumo di prodotti locali. Compresa l’acqua dei nostri pozzi”.

3 commenti:

alessandra ha detto...

grande...!!! Complimenti era da un po' che speravo di leggere certe notizie spero che la cosa siu diffonda

pool ha detto...

lo spero cne io!
luigi

pool ha detto...

lo spero anch'io!